NITRO 2.0 NET INTEGRATORI 600gr.

Marca: NET INTEGRATORI

Codice Prodotto: NITRO 2.0 NET INTEGRATORI 600 gr.

Disponibilità: 100

Prezzo: €69,00
Qtà:

Opzioni disponibili

* Gusto:

NITRO 2.0
NET Integratori

NITRO 2.0 NET INTEGRATORI 600gr

Proteine Pre allenamento - Nitro 2.0


Proteina idrolizzata pre-intraworkout

Azione tampone contro la fatica e l’acidità

Supporto muscolare

Senza stimolanti di alcun genere
 

La prestazione muscolare perfetta!!

 

Per un maggior afflusso di ossigeno e nutrienti

L’ossido nitrico ha numerosi funzioni. Tra quelle più conosciute è la sua capacità di aumentare il flusso sanguigno tramite la vasolidatazione . L’ossido nitrico permette un maggior afflusso di nutrienti e ossigeno favorendo la performance muscolare.  L’ossido nitrico è sintetizzato a partire dall’aminoacido arginina, pertanto un integratore stimolatore dell’ossido nitrico deve contenere sia l’arginina che la citrullina che il corpo converte in arginina.  Inoltre la citrullina, presente in molti integratori di ossido nitrico, favorisce il pumping tramite la capacità vasodilatatore dell’ossido nitrico.


La prima proteina pre-during workout

La parola “sinergia” indica l’interazione tra due o più sostanze che, combinate insieme, producono un effetto migliore rispetto a quello ottenuto dalla somma dei singoli effetti.
E’ stato questo l’obeittivo dei laboratori net integratori, insieme al suo staff fi consulenti, nel formulare nitro 2.0.
In un solo prodotto tutti gli elementi necessari per avere energia, forza, maggior pompaggio durante gli allenamenti.
Non solo una formulazione innovativa, grossa attenzione è stata riservata al gusto e solubilità.
in solo 30 g di prodotto siamo riusciti a concentrare in maniera ottimale:

  • energia per ogni tipo di sforzo
  • azione tampone contro la fatica e l’acidità
  • supporto muscolare
  • focus e ottimizzazione della contrazione muscolare
  • senza stimolanti di alcun genere

Specificatamente creato per fornire allo sportivo un reale supporto all’incremento della performance rispettando il naturale equilibrio psicofisico dell’atleta.

Preferite un prodotto che vi faccia incrementare i carichi di lavoro e abbia effetto solo in palestra o uno che vi tenga svegli e sovraeccitati fino a notte fonda?

Modalitá d’uso:
versare 30 g di prodotto, pari a 2 misurini, in 150 ml di acqua e mescolare con un cucchiaio sino a completo scioglimento. nitro 2.0 è un prodotto da utilizzare per il pre-allenamento.

NITRO 2.0 nET INTEGRATORI

Proteine Pre allenamento - Nitro 2.0
 

Scienza

10 g di proteine idrolizzate 100% optipep®

La più moderna tecnologia alimentare ci mette a disposizione un prodotto unico nel suo genere che unisce caratteristiche biologiche senza pari a una versatilità in campo produttivo impensabile fino a pochi anni fa. Il siero del latte viene filtrato a freddo attraverso filtri e setacci fisici che consentono di separare la frazione proteica che in fase successiva viene processata con enzimi digestivi simili in tutto e per tutto a quelli presenti nell’apparato digerente umano.

Questo si traduce in una proteina con un peso molecolare medio inferiore alle tradizionali sieroproteine che garantisce un più rapido tempo di digestione.
Una maggiore concentrazione di aminoacidi nel sangue durante l’allenamento migliora la risposta allo stimolo e favorisce la secrezione di gh.
 

4,5 g di arginina akg

L’aminoacido arginina svolge importanti funzioni nel corpo umano benchè non sia annoverato tra quelli essenziali, specie per quanto concerne il campo dell’adattamento allo stimolo allenante. alla base infatti dei percorsi di sintesi di ossido nitrico e gh, l’arginina agisce positivamente sia durante che dopo la performance migliorando l’afflusso sanguigno e ottimizzando la risposta ormonale, amplificando i risultati dell’allenamento.
Presente come sale di acido α-chetoglutarico (akg) mostra caratteristiche biochimiche assolutamente sorprendenti dal punto di vista del contributo nel metabolismo energetico e del trasporto intermembrana da parte del gruppo akg.

2 g di β-alanina*

Durante lo sforzo anaerobico lattacido lo scarto metabolico è rappresentato dal ben noto acido lattico, ossidato a lattato per essere trasportato nel sangue.
un meccanismo biochimico che i nostri muscoli innescano per tamponare l’eccessiva acidità prodotta durante la performance è mediante il dipeptide β-alanina-l-istidina, conosciuto come carnosina.
Un’integrazione con β-alanina, aminoacido limitante la sintesi di carnosina a livello di muscolo scheletrico, consente di aumentare la durata dell’allenamento e ottimizzare il recupero.

In letteratura sono riportati studi che mostrano come la contemporanea assunzione di creatina e β-alanina contribuisca in modo significativo ad incrementare i livelli di performance degli atleti sottoposti a studio, favorendo tra gli altri aspetti anche lo sviluppo di massa magra.

2 g di creatina micronizzata 200 mesh

L’unità di misura riconosciuta a livello internazionale che definisce il particle size di una polvere è il mesh. offrire una creatina micronizzata certificata con particle size di 200 mesh significa alzare lo standard di qualità in modo netto.
Particelle più piccole (dell’ordine di poche decine di micron) passano meglio in soluzione diffondendo così dal gi al sangue in modo migliore rispetto alle tradizionali forme di creatina monoidrata micronizzata.

Ad un migliore assorbimento segue una maggiore biodisponibilità della molecola, che gioca un ruolo chiave nel metabolismo energetico anaerobico alattacido incrementando la performance sulle basse reps e sul massimale.

3 g di palatinose

Conosciuto anche con il nome di isomaltulosio questo disaccaride gode di propietà chimico-fisiche che consentono di avere un miglior controllo dell’insulina e della glicemia.
Il legame che unisce le molecole di glucosio e fruttosio è molto più forte del saccarosio, cioè il comune zucchero da cucina, quindi il rilascio nel sangue di glucosio risulta essere più graduale.
Questa caratteristica risulta particolarmente utile allo sportivo poichè il contributo energetico di queste molecole viene distribuito nel corso del tempo non generando picchi glicemici che giocherebbero a sfavore della buona riuscita dell’allenamento o della gara.

2 g di trigliceridi a catena media (mct)

Non tutti i grassi sono uguali. questa tipologia di acidi grassi è particolarmente interessante dal punto di vista energetico e metabolico poichè, grazie alle sue più ridotte dimensioni molecolari, viene assorbita a livello intestinale e non attraverso il sistema linfatico, senza essere predigerita dai sali biliari.
Utilizzati come risorsa direttamente dalle cellule al pari del glucosio per produrre atp, trovano sempre maggiore applicazione anche nell’allenamento di breve durata.

1 g di calcio beta-idrossi-beta-metilbutirrato (hmb)

Uno dei metaboliti più interessanti dal punto di vista metabolico dell’aminoacido leucina, l’hmb contribuisce con meccanismi biochimici non ancora decifrati completamente a incrementare la performance, migliorando la resistenza alla fatica intervenendo sull’obla, cioè la soglia di accumulo di lattato nel sangue.

1 g di glutamina micronizzata

Uno degli aminoacidi più presenti nel corpo umano, gioca un ruolo chiave nel metabolismo energetico degli aminoacidi e nei processi di deaminazione.
Ricopre tra le altre funzioni un’importante azione epatoprotettiva e di rinforzo del sistema immunitario aumentando la concentrazione di iga nelle mucose.
Fondamentale quindi durante la prestazione come vero e proprio ottimizzatore biologico.

500 mg di taurina

La presenza di questa molecola è fondamentale per il suo particolare ruolo biologico.
si tratta infatti di un aminoacido non propriamente detto che ha ruolo di carrier per aminoacidi e molecole interessanti come la creatina.
La sua azione insulino-simile consente di non modificare l’equilibrio glicemia-insulina, a tutto vantaggio della disponibilità di zuccheri circolanti durante la prestazione.

500 mg di tirosina

La funzionalità principale dell’aminoacido tirosina è quella di prendere parte attiva alle reazioni di sintesi di neurotrasmettitori, aumentandone in modo diretto la concentrazione ematica.
ne sono un esempio la noradrenalina, l’ormone della reazione fight or flight (attacca o scappa), e l’acetilcolina, il neurotrasmettitore della contrazione muscolare.

500 mg di colina

Precursore nel percorso di sintesi del neurotrasmettitore acetilcolina, gioca un ruolo chiave nel contesto della contrazione muscolare.

300 mg di trimetilglicina (tmg)

Nei sistemi biologici, molte betaine (composti organici con carica neutra) agiscono da osmoliti, sostanze utilizzate dalle cellule per difendersi dallo stress osmotico, dalla disidratazione, dalla forte concentrazione salina e dall’aumento di temperatura.
L’accumulo intracellulare di betaine, che non perturba la regolazione enzimatica, la struttura delle proteine e l’integrità della membrana, permette una maggiore idratazione cellulare che protegge dagli effetti di disidratazione prodotti dall’allenamento intenso.
Svolge pertanto un’azione sinergica e specifica per assicurare durante la prestazione sportiva un corretto mantenimento dell’equilibrio idrico cellulare.

NITRO 2.0 NET INTEGRATORI

INFORMAZIONI NUTRIZIONALI

VALORE ENERGETICO Dose* RDA**
72 Kcal
303 Kj

 
Proteine 10,0 g
 
Carboidrati 3,6 g
 
Grassi 2,0 g
 
L-Arginina AKG 4,5 g
 
Palatinose™ 3,0 g
 
Beta-Alanina 2,0 g
 
Creatina 2,0 g
 
MCT 2,0 g
 
L-Glutamina 1,0 g
 
HMB 1,0 g
 
Taurina 500 mg
 
Colina 500 mg
 
L-Tirosina 500 mg
 
Trimetilglicina 300 mg
 
Bromelina 30 mg
 
Papaina 30 mg
 
Vitamina B5
(Acido pantotenico)
6 mg 100%
*Pari a 30 g ricostituita in acqua
**Razione Giornaliera Raccomandata


 

INGREDIENTI:
Sieroproteine ultrafiltrate idrolizzate per via enzimatica Carbery Optipep®, L-Arginina alfachetoglutarato, Creatina micronizzata 200 mesh, MCT, Beta-Alanina, L-Glutamina, Calcio HMB, Taurina, Colina bitartrato, L-Tirosina, Palatinose™, Trimetilglicina, Antiagglomeranti: E551 Silicio biossido; Regolatori Acidità: Acido Citrico; Bromelina, Papaina, Aromi, Vitamina B5 Acido pantotenico, Edulcoranti: E955 Sucralosio; Coloranti: E124 Rosso Cocciniglia.

Modalitá d’uso:
versare 30 g di prodotto, pari a 2 misurini, in 150 ml di acqua e mescolare con un cucchiaio sino a completo scioglimento. nitro 2.0 è un prodotto da utilizzare per il pre-allenamento

 

Scrivi una recensione

Nota: Il codice HTML non è tradotto!
Negativo           Positivo