MORFEUS NIGHT RECOVERY 150 cpr

Marca: NET INTEGRATORI

Codice Prodotto: MORFEUS NIGHT RECOVERY 150 cpr

Disponibilità: 72

Prezzo: €58,00
Qtà:

Morfeus night Recovery 
Integratori per recupero muscolare
 NET Integratori


Integratori per recupero muscolare - Morfeus night

Integratore per la ricostruzione muscolare notturna

Azione anticatabolica

Azione anti cortisolo

Migliora la qualità del sonno

Dormirete come bambini!

Il recupero muscolare nei tuoi sogni

il recupero muscolare dopo l’allenamento è di gran lunga il momento il momento più importante per chi cerca di costruire un corpo migliore e più efficiente. Utilizzare degli integratori per il recupero muscolare diventa fondamentale per il proprio obiettivo. Il sonno è fondamentale per il recupero muscolare e bisognerebbe utilizzare degli integratori che possano migliorare la qualità del sonno, abbassare i livelli di cortisolo e agire sul rilascio dell’ormone GH, il cui rilascio avviene proprio durante il sonno.


Quante volte nelle discussioni in materia di allenamento abbiamo sentito parlare di riposo? Praticamente sempre!
Eppure, nella maggior parte dei casi lo si fa in modo molto superficiale. si considera infatti quasi esclusivamente la quantità delle ore di sonno e mai la qualità…
In questa direzione si è proiettata la ricerca net per concepire una formulazione completa che avesse come prima finalità quella di assicurare il pieno recupero psicofisico dell’atleta attraverso la qualità del riposo e l’ottimizzazione del set-up ormonale per un maggiore stato anabolico.
Ecco morfeus, il night muscle recovery secondo net integratori.
Se abbinato con lo Zda test stimoli naturalmente il testosterone e ti assicuri il pieno recupero priso fisico!

L-arginina akg, l-ornitina akg e l-glutamina
questi aminoacidi sostengono il ciclo dell’ossido nitrico, fondamentale per il processo di adattamento all’allenamento e costituiscono il pool di base per la sintesi del gh e sostengono la rigenerazione cellulare.

Melatonina
Ormone responsabile del corretto ciclo veglia-sonno che ha ruolo attivo nella qualità del riposo; fondamentale nel contributo alla gestione dei fattori di stress ambientali.

Fosfatidilserina, 200 mg
Il più potente anticatabolico naturale.

Zma® e calcio
Elementi essenziali nella gestione dello stress, nel ruolo attivo per l’equilibrio acido-base e nella qualità del riposo.

Ashwagandha
Potente adattogeno che migliora il generale stato di benessere; ha una azione aspecifica su tutto l’organismo e le sue funzioni.

Griffonia
La pianta viene adottata nella medicina naturale per curare i disturbi del sonno come tranquillante.

Pepe nero
inserito nella quantità di 10mg/dose non produce alcun effetto irritante/stimolante ma anzi migliora l’assorbimento dei flavonoidi, ossia principi attivi delle piante inserite in formula. Si tratta di un booster naturale che migliora la biodisponibilità dei fitocomplessi.

Valeriana, biancospino, passiflora e iperico
Gli estratti fluidi hanno gli stessi principi della droga vegetale di partenza senza alcuna modificazione e sono stati inseriti secondo una metodica propria della più fine tecnologia delle scienze erboristiche. Tutti i fitoestratti sono utilizzati per le proprietà calmanti e rilassanti.

Morfeus è indicato sia per tutti coloro che vogliono costruire massa muscolare e per quelli che voglio dimagrire, gestendo al meglio i fattori di stress quali il cortisolo e il miglioramento del ritmo circadiano.

Quand’è il momento giusto per assumere morfeus e come?
Assumere una dose di morfeus, pari a 5 compresse un’ora prima di coricarsi, preferibilmente a stomaco vuoto e con acqua. per un’azione ancora pià efficace e potente, è consigliato abbinare lo zda test al mattino.
Durante i periodi di forte stress psicofisico è possibile assumere il prodotto anche nei giorni di riposo dagli allenamenti con la stessa modalità.

Morfeus Night Recovery 
Integratori Per Recupero Muscolare
 NET Integratori


 

Scienza

Morfeus; risvegli muscolosi

Riposo e recupero sono un binomio vincente per qualsiasi atleta; alla base del processo di adattamento notturno vi è la perfetta sinergia fra l’aspetto stimolatore e quello adattogeno e di recovery.
Per la prima volta il recupero è affrontato nella sua interezza giocando su tutti gli equilibri che vedono al centro di questo complesso sistema il sonno e il rilassamento sia muscolare che psicologico. Tale obiettivo si è ottenuto lavorando per concepire una formula che sostenesse da un lato la secrezione degli ormoni anabolici e, dall’altro, limitasse l’azione di quelli catabolici.
Il sonno è alla base di una catena di funzioni che devono portare il corpo a ricaricarsi, a smaltire scorie, a predisporre tutte le operazioni biologiche atte al recupero e alla supercompensazione. la sua alterazione ha pesanti riscontri negativi nel confronto di tutti gli ormoni anabolici e, a cascata, anche sull’umore, sull’energia e sulla motivazione.
Da sempre i preparatori sostengono che non sia importante quanto ci si alleni ma quanto si riesca a recuperare tra gli allenamenti. Senza recupero non ci sono né supercompensazione e né adattamento.
Ormoni base del recupero e dell’anabolismo sono il testosterone ed il gh . Il primo ha un ritmo circadiano sbilanciato con picchi pomeridiani e mattutini legati al riposo notturno e alla presenza di minerali come zinco e magnesio. Il secondo è il re del recupero ed il suo ritmo secretivo è essenzialmente notturno.
L’ormone catabolico per eccellenza è il cortisolotipico di stress acuti, ma soprattutto cronici, quindi uno stato proinfiammatorio che l’organismo non riesce a smaltire, che con il passare del tempo iniziano il processo demolitivo. Da molti anni si sa che il riposo di qualità sta alla base del recupero, che è massivo solo con una buona qualità del sonno.
Lo stress non è solo di tipo fisico ma nella maggioranza dei casi è di natura psico-fisica, in questo caso un rallentamento dell’azione simpatica e un miglioramento del relax generale è fattore chiave per ottimizzare la secrezione di cortisolo.

Set-up ormonale vincente

Fornire il giusto substrato per la stimolazione naturale di questi ormoni significa assicurarsi il terreno per ottenere il massimo picco possibile a favore del recupero e dell’anabolismo.
In tale direzione si sono orientate le ricerche del team di sviluppo net per condensare in un solo prodotto elementi ad alto potenziale sinergico per migliorare la qualità del riposoamplificare la risposta ormonale positiva e contrastare efficacemente l’azione proinfiammatoria del cortisolo, sia in regimi volti all’incremento della massa muscolare sia a sostegno del dimagrimento.

I segreti di morfeus: sinergia e biodisponibilità

Arginina e ornitina, soprattutto nella sua forma akg, sono gli aminoacidi che presiedono la stimolazione dell’ossido nitrico e si pongono alla base della produzione del gh.
Sono per eccellenza fautori del recupero, dello smaltimento della fatica fisica e dell’ammonio per la buona salute cellulare.

Glutamina
E’ legata non solo alla pienezza e all’idratazione muscolare, quindi al recupero e all’anabolismo, ma anche come importante aminoacido che favorisce il rilassamento e la disintossicazione, avendo ruolo attivo nella glutatione sintetasi, nella deaminazione degli aminoacidi e nel sostegno al sistema immunitario.

Melatonina
E’ uno degli ormoni chiave per la regolazione del ciclo del sonno e in presenza di forti stress, o con l’aumentare dell’età, la sua produzione endogena può subire grossi cali, con conseguenze consistenti del ciclo sonno/veglia e dell’umore. Anche il sistema immunitario è intimamente legato alla presenza di questo importante ormone.

Zma
E’ la combinazione vincente fra zinco monometionina e magnesio aspartato con vitamina b6; questo tipo di coniugazione è risultata quella più efficace per fornire il migliore stimolo alla produzione endogena di testosterone. Entrambi questi minerali hanno inoltre una positiva azione sul sistema nervoso, sul rilassamento e sull’alcalinizzazione.

Calcio
E’ il minerale che insieme al magnesio è alla base della funzionalità del sistema nervoso e della contrazione muscolare. Basse dosi di calcio sono associabili ad irritabilità, disturbi del sonno e mancato recupero. E’ inoltre uno dei principali minerali alcalinizzanti, situazione ideale da promuovere alla sera quando il corpo richiede di mettere in atto tutti i sistemi di recupero.

Fosfatidilserina (ps)
E’ una molecola che agisce sui recettori del cortisolo impedendone l’utilizzo ma anche riducendone la produzione totale endogena. sembra che i picchi di cortisolo, in presenza di ps, abbiano minore entità e contemporaneamente anche una minore durata di permanenza nel circolo ematico.
La regolazione del cortisolo ha come risultato non solo un calo del catabolismo ed un miglioramento dei recuperi ma anche una minore ritenzione idrica.

Griffonia
Offre la più alta concentrazione naturale di 5-idrossi-triptofano; in questa forma l’aminoacido triptofano ha la sua massima attiva come precursore della serotonina, ormone alla base del rilassamento e dell’equilibrio fra sistema nervoso simpatico e parasimpatico.

Iperico
L’iperico o erba di san giovanni è tradizionalmente il fitoterapico ad azione antidepressiva/antiansogena; inoltre l’iperico svolge una interessante azione regolatrice sulla riduzione del cortisolo e sul miglioramento del sistema immunitario.

Ashwagandha
E’ un eccellente tonico adattogeno che favorisce il recupero psico-fisico agendo sia sul muscolo che sul sistema nervoso questo senza essere uno stimolate.
Ha azioni positive nei casi di stanchezza fisica e mentale.
Effetti benefici si sono riscontrati anche sulla funzionalità del sistema immunitario, sul rilassamento generale e sui disturbi dei ritmo del sonno.

Passiflora, valeriana e biancospino
Costituiscono un pool di erbe che ha una sequenza di sinergie positive a favore del rilassamento generale e del sistema nervoso centrale; inducono un blando effetto ipotensivo e sedativo regolando anche l’incidenza dei risvegli notturni.

Pepe nero
Con il suo alto contenuto di piperina, attiva un effetto inibitore sul citocromo p450; questo
particolare fa in modo che questo principio attivo possa “impegnare” questo sistema enzimatico allungando di fatto l’emivita di altre molecole che in condizioni normali sarebbero state smaltite più velocemente.
In pratica la piperina migliora e prolunga l’effetto di tutti gli altri principi attivi presenti nella formulazione.

Morfeus Night Recovery 
Integratori Per Recupero Muscolare
 NET Integratori


Dose* RDA**mg.
Arginina AKG 1000 
 
Ornitina AKG 500 
 
Glutamina 1000 
 
Melatonina
 
Fosfatidilserina 200 
 
ZMA®
di cui Magnesio
di cui Zinco
di cui Vitamina B6
200 
2,5 
46,42 
0,84 


25%
60%
Calcio 120  15%
Ashwagandha e.s.
di cui Whitanolidi
500 
7,5 

 
Griffonia e.s.
di cui 5-HTP
204 
20 

 
Pepe Nero e.s.
di cui Piperina
10,5 
10 

 
Iperico e.s.
di cui Ipericina
50 
0,15 

 

Rapporto Iperforine/Ipericina inferiore a 7

Valeriana e.f. 170 
 
Biancospino e.f. 130 
 
Passiflora e.f. 150 
 
* 5 compresse pari a 6 g
**Razione Giornaliera Raccomandata

INGREDIENTI:
L-Arginina AKG, L-Glutammina KYOWA®, Cellulosa microcristallina, L-Ornitina AKG, Ashwagandha (Withania somnifera L. Dunal) radice e.s. tit. 1,5% in Whitenolidi, Calcio carbonato, ZMA® (U.S. Patent 5.278.329) (Magnesio Citrato; Magnesio Ossido; Zinco L-monometionina; Zinco Aspartato; Vitamina B6), Lecitina tit. >20% in Fosfatidilserina, Griffonia (Griffonia simplicifolia DC. Baill.) semi e.s. tit. 10% in 5-HTP, Pepe nero (Piper nigrum L.) frutti e.s. tit. 95% in Piperina, Valeriana (Valeriana officinalis L.) radice e.f. 1:1, Biancospino (Crataegus oxyacantha L. Jacq.) fiori, foglie e.f. 1:1, Passiflora (Passiflora incarnata L.) parti aeree e.f. 1:1, Iperico (Hypericum perforatum L.) sommità fiorite e.s. tit. 0,3% in Ipericina, Silicio biossido, Magnesio stearato, Polivinilpirrolidone, Melatonina

modo d’uso:
assumere una dose di morfeus pari a 5 cpr un’ora prima di coricarsi, preferibilmente a stomaco vuoto e con acqua. durante i periodi di forte stress psicofisico è possibile assumere il prodotto anche nei giorni di riposo dagli allenamenti con la stessa modalità.

Scrivi una recensione

Nota: Il codice HTML non è tradotto!
Negativo           Positivo